Psoriasi

La psoriasi è una malattia multifattoriale cioè causata da diversi fattori e soprattutto da situazioni variabili da individuo a individuo.
C’è sicuramente una forte componente genetica, ovvero un’alterazione di alcune cellule del sistema immunitario (linfociti T) che normalmente sono responsabili della protezione da agenti esterni scatenando una risposta infiammatoria.
Altri fattori importanti sono: traumi, obesità, alcool, infezioni, alcuni farmaci (litio, FANS, betabloccanti, interferone…) ma soprattutto lo stress. E’ spesso un evento stressante o un trauma fisico (interventi, contusioni, ustioni, infezioni, ustioni…) a scatenare la malattia o a risvegliare una psoriasi latente.

CLINICA

La maggior parte dei casi si manifesta come psoriasi a placche: placche rosse, circolari, coperte da importanti squame biancastre su gomiti, ginocchia e cuoio capelluto.
Altre forme sono la psoriasi guttata: papule piccole, rosse e coperte da sottili squame localizzate sul tronco e cuoio capelluto.
Ci sono anche casi di psoriasi inversa (ascelle, inguine e genitali, glutei) denominata così poichè manca della desquamazione.

Caso 1

Maggio

Inizio Giugno

Fine Giugno

Luglio

Caso 2

Maggio

Gomito destro

Maggio – Gomito sinistro

Giugno

Luglio

Ottobre

Caso 3

Giugno

Giugno

Luglio

Luglio

Luglio

Ottobre

Caso 4

Foto 1 – Prima visita a Settembre

Foto 2 – Prima visita a Settembre

Foto 3 – Prima visita a Settembre

Foto 4 – Prima visita a Settembre

Foto 5 – Foto primi di Ottobre

Foto 6 – Foto primi di Ottobre

Foto 7 – Foto primi di Ottobre

Foto 8 – Metà Ottobre

Foto 9 – Metà Ottobre

Foto 10 – Fine Ottobre

Foto 11 – Fine Ottobre

Caso 5

Foto varie

Richiedi un appuntamento

Contatta lo Studio Medico Ranzolin per prenotare una visita o per avere informazioni.

Accetto le condizioni di utilizzo del sito e l’informativa sul trattamento dei dati personali.*